Successo

“Ridere spesso e di gusto; ottenere il rispetto di persone intelligenti e l’affetto dei bambini,prestare orecchio alle lodi di critici sinceri e sopportare i tradimenti di falsi amici; apprezzare la bellezza; scorgere negli altri gli aspetti positivi; lasciare il mondo un pochino migliore, si tratti di un bambino guarito, di un aiuola o del riscatto da una condizione sociale, sapere che anche una sola esistenza è stata più lieta per il fatto che tu sei esistito. Ecco, questo è avere successo.”

Ralph Waldo Emerson

Ho letto questa definizione di successo e ho pensato:

” questo è tutto ciò che vorrei ottenere!”. Il motivo per il quale sto lavorando in questi anni ha lo scopo di ottenere questo tipo di successo.

Mi sono chiesta per molto tempo che cosa dovrei  fare per avere potere, e ho capito che avere potere non significa “imporre ” qualcosa a qualcuno. Questo è un tipo di potere che raramente dura a lungo.

D’altro canto bisogna arrendersi all’evidenza: il potere in questo mondo è una costante. O tu realizzi le tue idee  o qualcun altro lo farà al posto tuo. Fai quel che vuoi, oppure dovrai adeguarti ai programmi di qualcun altro che gli elaborerà per voi. A mio giudizio , il vero potere consiste nella capacità di ottenere i risultati che si vogliono, in pari tempo valorizzando gli altri. Il potere è la capacità di cambiare la propria vita , di concretizzare le proprie intuizioni, di fare in modo che le cose operino a vostro favore, di governare la propria mente, i propri comportamenti, al fine di ottenere i risultati desiderati.

Oggi, la chiave del potere è alla portata di tutti noi … chiunque può creare un’azienda e cambiare il mondo. Oggigiorno la merce di più gran valore è l’INFORMAZIONE.

SE SEI IN POSSESSO DI INFORMAZIONI SPECIALISTICHE PUOI CAMBIARE IL TUO MONDO.

Molti di noi sono in possesso di informazioni specialistiche di cui solo noi ne siamo a conoscenza, che se fossero divulgate aiuterebbero molte persone, ma il comun denominatore di chi sa utilizzare le proprie competenze ed informazioni, rispetto a coloro che non le sanno utilizzare è l’AZIONE.

L’azione è ciò che produce risultati. Il sapere è potenziale finché non capita nelle mani di qualcuno che sa agire con efficacia. In fin dei conti, il termine potere significa,alla lettera, “facoltà di agire “. Agire è una dote che ciascuno di noi può sviluppare in se stesso.

Quel che facciamo nel corso della nostra esistenza è determinato dal nostro modo di comunicare: da quel che pensiamo di noi stessi, dal nostro modo di muoverci, dalla muscolatura corporea, facciale, dipenderà fino a che punto saremo in grado di servirci di quel che sappiamo.

Ogni comunicazione è un’azione, una causa che produce degli effetti. E ha qualche conseguenza per noi e per gli altri. Comunicazione è POTERE.

Dal livello di padronanza della comunicazione col mondo esterno dipenderà il livello del vostro successo con gli altri sul piano personale, emozionale, sociale e finanziario.

Da come comunichiamo con noi stessi dipenderà poi anche il nostro stato d’animo, felicità, gioia, antagonismo, collera, etc.

RICORDA QUESTO , E’ MOLTO IMPORTANTE.

“COME CI SENTIAMO , NON DERIVA DA CIO’ CHE CI SUCCEDE NELLA VITA, BENSI’ DALLA NOSTRA INTERPRETAZIONE DI CIO’ CHE CI ACCADE.

La cosa davvero fantastica è che possiamo diventare abili a cambiare queste interpretazioni.

Devo riportare la tua attenzione al fatto che le cose che ti circondano, le situazioni che ti si presentano nella tua vita, le HAI CREATE TU.

E’ importante tenere presente che emozioni come la depressione non “ti accade”: una depressione non la si “prende”, la si crea mediante  specifiche azioni mentali e fisiche.

Per essere depressi, bisogna vedere la propria esistenza in certi modi specifici. Anzi , per essere depressi, bisogna lavora re duro, perchè richiede specifiche azioni. Molti hanno creato questa situazione così tante volte, da riuscire a produrla senza difficoltà. Molti ne ricavano vantaggi secondari da questo stato d’animo: attenzione da parte degli altri, , simpatia, amore e via dicendo.

Coloro i quali hanno raggiunto l’eccellenza seguono una precisa strada che porta al successo

1)      Bisogna conoscere il risultato che si vuole raggiungere

2)      Il secondo passo consiste nell’agire

3)      Capire dove si sta sbagliando

4)      Saper sviluppare la flessibilità necessaria  a cambiare il proprio comportamento finché non si ottiene ciò che si vuole ( coloro che la spuntano  sono pronti a cambiare e si mostrano flessibili al punto di riuscire a crearsi il proprio futuro )

Sicuramente ogni volta che hai ottenuto un risultato di cui vai fiero hai seguito questi 4 punti..non è vero?

Ora fai un Esercizio 

a)      Scrivi un risultato di cui vai fiero

b)      Ripercorri mentalmente come hai raggiunto quel risultato

c)       Rivedi come hai ripercorso i 4 punti. Scrivimi una piccola relazione.

d)      Datti un riconoscimento ( battiti lamano sulla spalla da solo per quel che hai ottenuto  !!)

Cerca di capire ora come potresti raggiungere il tuo prossimo successo con questa strategia… E’ solo questione di sapere come: Basta farlo !!!

Fonte:

Business Channel

Vuoi un aiuto per creare il tuo progetto di successo?

Vuoi capire, nel tuo caso specifico, come avere più successo?

Hai un’attività, sei un freelance….e vuoi vendere di più?

Stai per cambiare la tua vita professionale e personale? la vuoi stravolgere ma vuoi un aiuto per non sbagliare?

Hai già successo ma vuoi affiancarti dei professionisti per il lancio di un nuovo progetto?

Consulenza Gratuita

0 + 1 = ?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *